Home

Il Gruppo Solidarietà Africa (GSA) è una associazione di utilità sociale senza scopo di guadagno (Onlus) che si propone di realizzare i progetti di promozione sanitaria in Africa.
I suoi componenti sono operatori sanitari, medici, infermieri e tecnici di laboratorio e radiologia, ma anche tanti esperti in vari settori e amici che sostengono le attività in base alle loro conoscenze e capacità.
Chi lavora a diretto contatto con gli amici africani nei loro Paesi ha bisogno del sostegno e della collaborazione di coloro che credono nella giustizia e nella solidarietà tra tutti i popoli.

Come partecipare e sostenere le attività del GSA:
Il modo più bello per collaborare con il GSA è condividere gli ideali di giustizia e solidarietà che sono alla base del lavoro di tutti i soci e gli amici.
E’ importante partecipare alle iniziative che il GSA propone durante l’anno, in modo particolare per le scuole.
Le informazioni sono presenti sul sito www.gsafrica.it
Se si vogliono sapere in tempi rapidi le iniziative in programma è possibile scrivere a: gsafrica@tin.it

PER LA DESTINAZIONE DEL 5 PER MILLE DELL’IRPEF INDICARE IL CODICE FISCALE 02773920968
C.C.P: 42222208 – Banca Popolare di Sondrio Filiale di Seregno IBAN: IT50 B056 9633 8400 0002 6727 X28

FINALITÀ DEL GRUPPO SOLIDARIETÀ AFRICA

Organizzare in Paesi Africani progetti sanitari caratterizzati da:

  • forte impatto sociale;
  • disponibilità di competenze tecniche e risorse finanziarie da parte del GSA;
  • importante coinvolgimento delle realtà e delle risorse locali.

Sollecitare l’attenzione e la sensibilità tra la popolazione delle nostre regioni riguardo l’ambiente, la cultura e le necessità delle popolazioni africane con:

Campi di lavoro: Il GSA non organizza campi estivi in Africa

Bannerino

“Niente di decisivo si potrà ottenere se non si affrontano i problemi alla radice. 
Ciò che serve oggi è promuovere un rinnovato modo di essere e di pensare.
Bisogna dar vita a una nuova etica, capace di sconvolgere il cuore delle cose e degli eventi.
Questa nuova etica nasce da un nuovo modo di vedere l’uomo inserito nella sua cultura, 
nel suo ambiente, nei suoi rapporti con chi lo circonda”

Déclaration pour un contrat de solidarieté”. 1990.