GSA23GH

Diagnosi e trattamento delle malattie parassitarie (Weme)

L’ampliamento del Sacred Heart Hospital, cui ha contribuito anche il GSA con il progetto GSA3GH per la prevenzione e diagnosi precoce della TBC finanziato anche dall’Amministrazione comunale di Seregno, richiede un potenziamento della diagnostica strumentale e di laboratorio a fronte del notevole incremento di pazienti che afferiscono alla struttura.
La precedente esperienza di collaborazione ha spinto i responsabili dell’Ospedale a chiedere l’intervento del GSA per il potenziamento della diagnostica radiologica e la sierologia di laboratorio oltre che per la fornitura di materiale didattico e la formazione del personale.
Referenti del progetto in Ghana: sr. Arcade, direttore dell’Ospedale, Padre Angelo Confalonieri, amministratore della diocesi di Abor da cui dipende l’Ospedale.
Referenti in Italia: Attilio De Battista, tecnico per le strutture radiologiche, Paolo Viganò infettivologo
Apertura progetto: ottobre 2002
Durata prevista: 3 anni
A fine 2002 non ancora iscritte a bilancio le somme definite per l’acquisto delle apparecchiature che saranno pagate nel 2003
Per il 2003 è previsto un impegno finanziario del GSA di € 10.000,00

I commenti sono chiusi