GSA19BN

Terapia del sorriso all’Ospedale di Tanguiéta (Benin)

Si tratta di un progetto di umanizzazione dell’ospedale, soprattutto per il reparto pediatrico sia medico che chirurgico. Sono in programma invii di materiale didattico e di giochi idonei all’uso in ambiente ospedaliero e in presala operatoria.
Esordito nel dicembre 2001 con il sostegno dell’Oratorio San Rocco di Seregno, il progetto si svilupperà per i prossimi due anni con il supporto di scuole e associazioni giovanili.
I costi sono limitati alla compartecipazione per le spese di spedizione container in quanto il materiale proviene quasi totalmente da donazioni e raccolte in occasione di manifestazioni.
Referente del progetto in Benin: Infermiere Bertin “El Ad’j”, responsabile del Centro di accoglienza dell’Ospedale di Tanguiéta.
Referenti in Italia: Francesco Viganò, coordinatore del “GSA ragazzi”
Apertura progetto: novembre 2001
Durata prevista: 3 anni
A fine 2002 risultano stanziati € 500,00
Per il 2003 è previsto un impegno finanziario del GSA di € 500,00

I commenti sono chiusi